FANDOM


Progetto case

Logo del piano C.A.S.E.

Il Piano C.a.s.e. (Complessi Antisismici Sostenibili Ecocompatibili) è un progetto della Protezione civile e di Eucentre per realizzare complessi antisismici sostenibili ed ecocompatibili in Abruzzo.

ObiettiviModifica

L’ obiettivo del Piano C.A.S.E. è quello di superare la strategia tradizionale sostituendo alle baracche, delle abitazioni ad elevati standard qualitativi, per la fase provvisoria.

Filosofia progettualeModifica

  • abitazioni e quartieri disponibili entro 5 - 6 mesi;
  • sicurezza antisismica di isolato urbano;
  • elevato livello dello standard abitativo;
  • elevato livello tecnologico orientato all’ autosufficienza impiantistica;
  • sostenibilità ambientale e bioedilizia.

Sicurezza antisismicaModifica

Piano case 0

Posizionamento degli isolatori

La sicurezza antisismica sarà garantita da una sottostruttura di fondazione sulla quale applicare dispositivi di isolamento, caratterizzati da elevata deformabilità, e da una sovrastruttura che trasmette i carichi verticali alle fondazioni e che risulta libera di muoversi nel piano.

Piano case 1

Sezione dei moduli abitativi

I vantaggi di questa tecnologia sono: l’ isolamento orizzontale della sovrastruttura in tutte le direzioni, la resistenza dei dispositivi in caso di sisma di elevatissima intensità, il totale abbattimento dei costi di riparazione post-sisma.

Piano case 2

Vista simulata del complesso terminato

Una volta realizzata la piastra isolata, la costruzione di edifici su di essa è libera e consente di utilizzare qualsiasi tecnologia a pareti portanti. Tuttavia, per contenere i tempi, sarà privilegiato l’ utilizzo di sistemi costruttivi prefabbricati, e in particolare dei sistemi costruttivi a secco.

Gli isolatori sismiciModifica

Le nuove abitazioni previste dal progetto C.A.S.E. poggeranno su piattaforme isolate sismicamente. I lavori per la creazione delle piastre sui terreni sono cominciati lo scorso 8 giugno: a Cese di Preturo e a Bazzano sono infatti in corso le operazioni di "scavo e movimenti di terra" che, ad oggi, possono dirsi ultimate al 50%. Sugli scavi già realizzati si sta quindi procedendo con il getto di "magrone" che crea un piano orizzontale e pulito su cui posare l'armatura con barre di acciaio e i basamenti di collegamento dei pilastri, per poi eseguire il getto del calcestruzzo della piastra di fondazione. A questo punto quindi possono essere montati i pilastri e su di essi gli isolatori sismici su cui verrà realizzata la piattaforma che costituirà il basamento delle nuove abitazioni sismo-isolate.

La struttura tecnica per il progetto C.A.S.E.Modifica

Questa struttura nasce per gestire il programma di realizzazione del progetto C.A.S.E.. Istituita all'interno della DI.COMA.C., è responsabile delle attività di coordinamento per la sicurezza degli interventi, dalla fase di progettazione a quella di esecuzione dei lavori. La struttura tecnica provvede anche alla stesura di documenti, e in particolare dei Piani Strutturali Comunali riguardanti le venti aree di intervento individuate e le questioni di logistica territoriale e infrastrutturale.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale